Un libro può cambiarti la vita…

Un libro può cambiarti la vitaA volte sembra impossibile, eppure un libro può veramente farti guardare la vita da una diversa prospettiva. Osho per me è stato l’inizio del cambiamento.

In realtà il mio primo incontro fortunato è stato con Il Profeta di Gibran. Un libro che ha dato voce all’esigenza di iniziare un viaggio verso un modo di sentire più vicino al mio. Lungo il cammino ho scoperto Bambarèn con Il Delfino che, in modo semplice e favolistico, mi ha fatto capire quanto sia importante coltivare i propri sogni, e come la natura ci possa essere amica nel ritrovare l’energia necessaria per realizzarli. Coelho poi, con i suoi libri, ha alimentato il mio mondo emotivo è l’ha animato di sentimenti.

Ma la svolta è arrivata con Osho e “Il benessere emotivo“. Non era la prima volta che mi avvicinavo al suo pensiero, ma anni prima non riuscivo proprio a leggerlo. Evidentemente non ero pronta. Invece quel giorno c’era qualcosa di speciale, quella copertina chiara, quell’uomo così sereno mi attirava a sé come un magnete.

Ebbene sì è stato amore. Attraverso le parole che dolcemente si srotolavano fra le pagine, Osho mi ha indicato la via per prendere coscienza di me stessa e amarmi. Un amore che esprime la libertà del cuore svincolato dalla mente. Prendere confidenza con noi stessi non è per tutti così scontato. Niente mai è scontato. Eppure alcuni non sentono questa esigenza in tutta una vita.

Questo libro ha segnato un nuovo inizio. Giorno per giorno ho affrontato le mie paure, i miei dubbi, la mia timidezza. Ho dato loro un nome e mi sono ritrovata colma di gioia e di amore. In questi anni è come se stessi rinascendo. Quel libro è stato l’incipit verso un percorso di approfondimento e di crescita. Mi ha rivelato un mondo di emozioni, quelle che avevo represso, ma anche sentimenti forti e positivi.

Grazie a quel libro, che come una coperta di Linus mi portavo sempre appresso, ho conosciuto persone meravigliose che mi hanno avvicinato maggiormente al pensiero di Osho e ad autori come Krishnananda che si ispira ai suoi insegnamenti.

Con una serenità e una libertà mai conosciuta prima, il mio viaggio continua.
Fra qualche giorno sarò per la prima volta all’Osho Festival di Viareggio. Una nuova avventura dove le emozioni saranno tante e l’energia sicuramente splendida.

I libri sono linfa per la mente, emozioni per il cuore. Ne basta uno per cambiarti la vita.

E tu? Qual’è il libro che ti ha aperto un mondo?

Un libro speciale

2 thoughts on “Un libro può cambiarti la vita…

  1. Bhagwad Geeta è e sarà sempre una fonte di grande inspirazione….
    Ma nel routine giornaliero della vita fatta di corse pazze, devo dire che il libro ” The four agreements” di Don Miguel Ruiz mi è sempre vicino . Il libro è basato sulla antica saggezza Toltec e può davvero aiutarci a seguire la strada che ci porta a realizzare la libertà personale !

    • Grazie, per aver condiviso questi titoli tanto importanti per te.
      Vedrò di leggerli anch’io. Il bello della lettura è anche questo, ritovarsi nelle parole degli altri e condividerne i pensieri. Trarne ispirazione per migliorarci ed affrontare più serenamente ogni giorno.

      Un abbraccio di cuore

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>